Biatain® Non Adesivo
Go to content.

Descrizione prodotto

Esclusiva struttura 3D in schiuma di poliuretano per un assorbimento superiore

A contatto con l'essudato, l'esclusiva struttura 3D in schiuma di Biatain® si conforma perfettamente al letto di lesione anche sotto compressione (1-3).

Rischio minimo di macerazione e perdite (1)

Le caratteristiche di assorbimento superiore e ritenzione dell'essudato riducono al minimo il rischio di macerazione e perdite. Questa medicazione non adesiva si adatta bene all'utilizzo su lesioni con cute perilesionale molto fragile.

Tempo di impiego prolungato

Grazie all'elevata capacità di assorbimento di Biatain® la medicazione può essere impiegata per periodi prolungati. Gli studi svolti hanno dimostrato che Biatain® è una soluzione efficace dal punto di vista dei costi, con un tempo di impiego che può arrivare fino a 7 giorni (1-3,7).

Medicazione soffice e flessibile

Biatain®Non Adesivo è una medicazione soffice e flessibile, confortevole da usare. I bordi smussati riducono il rischio di lasciare segni da pressione (4,6).

Modalità di azione

L'esclusiva struttura 3D della schiuma assorbe l'essudato verticalmente e lo ingloba all'interno della propria struttura, continuando a conservare l'umidità naturale per mantenere buone condizioni di guarigione della lesione in ambiente umido.

Composizione

Biatain®Non Adesivo è una medicazione in schiuma di poliuretano soffice e conformabile, dotata di una pellicola superiore semipermeabile, impermeabile ai batteri e all'acqua.

Utilizzo

Biatain®Non Adesivo può essere utilizzato su un'ampia varietà di lesioni essudanti, comprese le ulcere degli arti inferiori, le ulcere da pressione, le ulcere del piede diabetico non infette, le ustioni di secondo grado, i siti di prelievo cutaneo, le lesioni post-operatorie e le abrasioni cutanee. Biatain®Non Adesivo può essere utilizzato in combinazione con la terapia compressiva.

E' un dispositivo medico CE. Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni per l'uso.

BIBLIOGRAFIA

1. Andersen KE et al. A randomised, controlled study to compare the effectiveness of two foam dressings in the management of lower leg ulcers. Ostomy/Wound Management 2002:(48)8:34-41.

2. Thomas S et al. www.dressings.org/TechnicalPublications/PDF/ Coloplast-Dressings-Testing-2003-2004.pdf.

3. Reitzel N et al. An in-vitro test of absorption capacity of foam dressings under pressure. EWMA 2008.

4. Jørgensen B et al. A randomised, controlled trial on safety and performance of a new foam dressing on venous leg ulcers. EWMA 2008.

5. Vogensen H. Evaluation of Biatain® Soft-hold foam dressing. British Journal of Nursing 2006:15(21):1162-65.

6. Knight S et al. Caring for patients with difficult to heal ulcers. British Journal of Community Nursing 2006. 13(9).

7. White R and Cutting KF. Modern exudate management: a review of wound treatments. WorldWideWounds 2006.

8. Romanelli M et al. Exudate management made easy. Wounds International 2010:1(2).

Altri prodotti